Curiosità

Sentimenti e Whatsapp: ecco 5 sms se non sai come fare con il tuo lui (o con sua mamma!)

oroscopo amore giorno san valentino coppia

Amore e Whatsapp: ecco 5 sms se non sai come fare con il tuo lui (o con sua mamma!).

CASO NUMERO 1

Venerdì sera, sei appena rincasata dopo il vostro primo appuntamento: la serata è stata grandiosa e vi siete piaciuti molto. Hai voglia di rivedere il tuo nuovo amore presto ma non vuoi stargli troppo addosso. Se non hai voglia di aspettare che sia lui a farsi avanti, prendi così l’iniziativa:

NO
Già mi manchi, voglio rivederti presto! Cosa fai domani sera?

Perché no: scopri subito le tue carte, l’imperativo che potrebbe metterlo sulla difensiva e la richiesta di rivederlo subito potrebbe metterlo in fuga. Non stargli col fiato sul collo! Lasciagli (e concedi anche a te!) il tempo per metabolizzare il vostro primo incontro. Il momento giusto per farti viva? Il giorno dopo!

SI
Grazie per la bellissima serata. Se non hai impegni venerdì prossimo ti va di provare insieme quel nuovo sushi bar?

Perché sì: gli fai sapere che sei stata bene con lui e ringraziandolo gratifichi il suo ego. Proponi una nuova occasione di incontro ben precisa, quindi lui potrà organizzarsi con largo anticipo per poter uscire con te. Se non è disponibile, aspetta che sia lui a rilanciare. Non restarci male! Vi siete appena conosciuti: non è realistico pensare che lui depenni all’istante tutti suoi precedenti impegni.

CASO NUMERO 2

State uscendo da qualche settimana. Vorresti fermarti a dormire dal tuo amore, ma non sai come dirglielo. Dietro uno schermo riesci a vincere la timidezza, ma qual è il modo giusto per non rimediare un “Meglio di no, domani mi alzo presto, ti chiamo un taxi?”

NO
Stanotte posso fermarmi a dormire da te? Domani devo alzarmi presto e casa tua è così vicina al mio ufficio.

Perché no: lo fai sentire usato. Può darsi che anche a lui faccia piacere passare la notte con te e magari non ha il coraggio di dirtelo. Meglio essere diretta e onesta, altrimenti potrebbe travisare la natura del tuo interessamento.

SI
Ho messo in borsa lo spazzolino, nel caso stasera facessimo molto tardi… ; )

Perché sì: lasci intendere che vorresti fermarti a dormire da lui e che la serata si preannuncia bollente. Non ti negherà lo sleepover nel suo lettone. Se lo fa, trova un altro più bello, come canta la Carrà.

CASO NUMERO 3

Ormai tu e il tuo amore fate coppia fissa. Ogni weekend lui insiste perché usciate con i suoi amici, mentre tu non vedi l’ora di vedere le tue amiche: da quando esci con lui le hai trascurate un po’…

NO
Questo sabato esci pure con i tuoi amici, io devo vedere le mie amiche e voglio conservare i miei spazi.

Perché no: gli stai forse dando il permesso di uscire con i suoi amici? A nessuno piace sentirsi controllati o ricevere un’autorizzazione scritta a esercitare la propria libertà. Se vuoi fargli questa “concessione” adotta un approccio più diplomatico. Se vuoi conservare i tuoi spazi, cerca di darne a lui senza farglielo pesare.

SI
Ti va se presentiamo qualcuna delle mie amiche single a Tizio e Caio? Sabato sera potremmo fare un due più quattro!

Perché sì: gli stai proponendo un buon compromesso. Uscirete insieme e ognuno con i propri amici più cari. Magari non scoccherà la scintilla e probabilmente resterete tutta la sera divisi in due gruppetti: loro a parlare di Calcio e voi ragazze a spettegolare. Poco male!

CASO NUMERO 4

Tu non sopporti sua madre, che è invadente e possessiva nei confronti del tuo amore, impicciona e indiscreta. Ogni tanto ti lancia qualche frecciatina e spesso critica quello che fai o che dici. Insomma, non la sopprti. Vuoi farglielo capire, ma senza esagerare o farlo rimanere male.

NO
Non ti sembra che tua madre si faccia un po’ troppo gli affari nostri? Chiedile di smettere. O lei, o me!

Perché no: l’ultimatum non regge. È sua madre! Ripetilo cento volte e mandalo a mente. La mamma è sempre la mamma, lui la giustificherà sempre. Non prenderlo di punta su questo argomento e soprattutto non criticare MAI sua madre. Se vuoi discutere qualche atteggiamento che non ti va giù, parlane direttamente con lei.

SI
Mi piacerebbe passare un po’ di tempo con tua mamma. Ti fa piacere se la invito fuori a pranzo, uno dei prossimi giorni?

Perché sì: gli fai capire che vuoi conoscere meglio sua madre e ci tieni a legare con lei. Al momento del faccia a faccia con la futura suocera, spiegale quanto ami suo figlio e dichiarale i tuoi sentimenti per lui. Se il tuo amore è sincero il suo cuore di mamma si scioglierà e (forse) la smetterà di criticarti e di ficcare continuamente il naso negli affari vostri.

CASO NUMERO 5

Lui si è dimenticato il vostro anniversario. Orrore! Quando vi siete sentiti, durante il giorno, non ha minimamente accennato alla cosa. Pensavi che avesse in serbo chissà qualche meravigliosa sorpresa, invece se n’è completamente scordato. Allo scoccare della mezzanotte decidi di dirgliene quattro…

NO
Oggi era il nostro anniversario!!! Hai proprio una bella memoria, stronzo.

Perché no: se n’è dimenticato, ok? Dovrai fartene una ragione. Di certo non l’ha dimenticato apposta. Il modo migliore per ricordaglielo non è certo quello di coprirlo di insulti. Se il tuo obiettivo è arrivare al prossimo anniversario, adotta una tecnica più soft.

SI
Buon anniversario amore mio: è un anno esatto che stiamo insieme. Spero che sia il primo di tutta una vita <3

Perché sì: lui non si ricorda la data esatta in cui vi siete baciati, o messi assieme. Ok, niente panico, ora lo sai. Puoi approfittare della mezzanotte e fingere che il vostro anniversario sia il giorno dopo. Da qui in poi dovrai essere tu a ricordarti che la data ufficiale è stata spostata in avanti di 24 ore.